banner



07/05/2014 - Corso pratico sul Processo Civile Telematico


 

Di seguito rimettiamo comunicazione in relazione al prossimo corso pratico sul processo civile telematico.
Facciamo presente che, le prenotazioni potranno essere effettuate entro il 16 maggio 2014 (presso la Segreteria dell'Ordine e/o contattando i Consiglieri Avv. Di Nenno e Di Cicco) e che la sessione formativa (per un massimo di n.25 partecipanti) è programmata per il giorno 23 p.v. dalle ore 15.30 alle ore 18,30.
Si precisa che è necessario raggiungere almeno il numero di 20 iscritti per l'organizzazione della sessione formativa.
Il corso, che si terrà, presso la Sede del Patto Sangro Aventino, è già stato accreditato con tre crediti in materia obbligatoria.
 
Cordialità
Ordine Avvocati Lanciano
 
 
 
 
 

Gentile Collega,

 

l’Ordine degli Avvocati di Lanciano e la Lextel S.p.A. sono lieti di informare che a seguito del decreto D.G.S.I.A. del 02/05/2013 è possibile la trasmissione dei documenti informatici (c.d. Processo Civile Telematico) presso il Tribunale di Lanciano,  a norma dell’art. 35, comma 1, del D.M. 21/02/2011 n. 44, relativamente a quanto di seguito indicato:

 

  • Atti e documenti di parte: Comparsa di risposta, Comparsa di intervento, Comparsa conclusionale e memoria di replica, Elaborati CTU, Memorie dal Giudice, Scambio delle memorie ex art. 183 co. 5, c.p.c.

·       Procedimenti: Esecuzioni immobiliari, Ingiunzioni, Contenzioso, Fallimenti, Prefallimenti, Lavoro e Volontaria Giurisdizione.

 

Questi risultati, ottenuti anche e soprattutto grazie alla sinergia tra Lextel e il COA Lanciano, consentono oggi all'Avvocato di lavorare comodamente da studio senza doversi recare in Cancelleria.

Per illustrare in concreto le modalità di accesso al Processo Civile Telematico e in considerazione di quanto introdotto dalla Legge 24 dicembre 2012 n. 228 (c.d.“Legge Stabilità”), il cui art. 16 bis ha disposto l’obbligatorietà del deposito telematico dal 30 giugno 2014 nei procedimenti civili, La invitiamo a partecipare e iscriversi ai corsi di formazione PCT, le cui date saranno indicate con successiva comunicazione.

 

 Per visualizzare il programma  CLICCHI QUI.

 

La partecipazione ai corsi prevede una quota di adesione di € 20,00 ad iscritto, da consegnare alla Segreteria dell’Ordine entro il 16 MAGGIO 2014 e la possibilità di partecipare muniti di proprio PC portatile, in tal caso sarà necessario seguire le indicazioni sotto elencate alla voce “REQUISITI ESSENZIALI PER PARTECIPARE AI CORSI”.

 

Si ricorda inoltre che per poter interagire con le attività di creazione dell’atto telematico e conseguente deposito,  è necessario accedere ai servizi con un dispositivo di firma digitale munito di certificato di autenticazione (Smart Card o Lextel Key). Per maggiori informazioni sul dispositivo e sulla promozione riservata agli Avvocati di Lanciano è possibile inviare una e-mail a graziano.ubertiello@lextel.it

 

Ai frequentanti il Corso sarà riservata l’opportunità di fruire GRATUITAMENTE del Tool operativo

 GESTIONE FASCICOLI presente in Quadra  www.accessogiustizia.it  per la durata di 1 mese dalla data di partecipazione al Corso, per la creazione dei fascicoli informatici finalizzati al deposito telematico dell’atto giudiziario.

 

REQUISITI ESSENZIALI PER PARTECIPARE AI CORSI MUNITI DI PC

 

Gli Avvocati interessati devono:

  • essere titolari di dispositivo di firma digitale valido e operativo sul pc che verrà utilizzato durante il corso;
  • essere titolari di casella pec attiva e accessibile con relative credenziali di accesso (da annotare e portare in occasione del corso);
  • essere iscritti al PDA di Lextel www.accessogiustizia.it (gli utenti che consultano regolarmente il polisweb da pda lextel www.accessogiutizia.it o che abbiano effettuato almeno un accesso al pda, possono considerarsi iscritti);
  • essere muniti di PC (personal computer) portatile con le seguenti caratteristiche:
    • predisposizione wi-fi o proprio dispositivo internet-key;
    • software “Java” con installata la versione più aggiornata, scaricabile gratuitamente dal sito web http://www.java.com cliccando sul pulsante centrale “Download gratuito di Java”.
  • salvare sul proprio PC i documenti-file dell’atto che si intende depositare, ad esempio, nel caso di un deposito di un Decreto Ingiuntivo, dovranno essere predisposti e salvati i seguenti file:
    • Procura alle liti (Scansione della normale procura alle liti cartacea firmata dal cliente con firma autografa; possibile anche scansione della procura a margine dell’atto- salvata in pdf. File Obbligatorio.)
    • Nota di iscrizione a ruolo – facoltativa -
    • Allegati generici (salvati in pdf – facoltativi)
    • Atto (redatto con un normale programma di scrittura – tipo word - e salvato sul proprio pc in word o pdf. File obbligatorio.)

 


Si consiglia di verificare il corretto funzionamento dei dispositivi il giorno precedente al corso.

 

 

In caso di difficoltà, il Service Desk di Lextel sarà disponibile fino alle 24 ore prima dell’inizio del corso.

 


Service Desk: lunedì - venerdì 9.00 - 13.30 e 14.30 - 19.00

 

 

 

Cordiali saluti

 

Ordine degli Avvocati di Lanciano



Allegati:























 

© Ordine degli Avvocati di Lanciano (CH) - Ordineavvocatilanciano.it - Powered by PZM